La Confraternita arrow Le notizie arrow Eventi arrow Chisciöi, pizzoccheri e vini: nostro prestigio
Chisciöi, pizzoccheri e vini: nostro prestigio PDF

Il 23 agosto in occasione della visita di ispezione ICOMOS ( Ferrovia Retica –Tirano ), l’esperto Ispettore Unesco inglese Mr. Michael R. Bailey, con una numerosa delegazione di esperti ministeriali italo- svizzeri,  accompagnati dagli amministratori del Comune (il sindaco Pietro Del Simone,  con gli assessori Bruno Ciapponi Landi e Ettore Ferrari, il vicepresidente provinciale Severino De Stefani con gli assessori Jonny Crosio e Laura Carabini, il direttore di Provinea  Claudio Introini, oltre a dirigenti della Ferrovia retica, hanno potuto  gustare  le nostre delizie di valle: chisciöi e pizzoccheri!


Il chisciöl, cucinato dalla Confraternita del chisciöl e dei vini del tiranese, è stato servito con raffinatezza da alcuni componenti del gruppo folcloristico della città di Tirano nella cantina Plozza di via Capuccini ai piedi dei mirabili vigneti terrazzati, poi seguiti da un delizioso aperitivo nelle stupende cantine.
I pizzoccheri, cucinati dalla  prestigiosa Accademia del Pizzocchero di Teglio sono stati serviti, subito dopo, in  una atmosfera serena e cordiale nel salone delle  cantine Plozza di via S. Giacomo.
Ci auguriamo che i chisciöi, i pizzoccheri e i deliziosi vini , vanto della nostra Valle, possano dare un contributo al trionfale ingresso del Trenino Rosso del Bernina nel patrimonio dell’umanità.  
ezio maifrè
 
< Prec.